#360pagine: L’Orlando Incazzato

L’Orlando Incazzato è il romanzo d’esordio di Sabrina Longo, brillante scrittrice catanese che avremo cura di tenere d’occhio d’ora in avanti. Fresco, divertente e acuto, è un libro che difficilmente si riesce ad abbandonare per più di qualche ora e che stimola nel lettore una potente affezione per i personaggi. In particolar modo non si può fare a meno di provare una forte empatia per Orlando, giovane disadattato che vaga per Catania come un’anima antica, che con le cose degli altri mortali non ha nulla a che fare.

Orlando è tagliato fuori da tutto, compreso se stesso, a causa della sua sensibilità fuori dal comune, che mal si coniuga con il milieu che lo circonda. Incapace di gestirsi e comprendersi nel profondo, oppresso da una tipica madre siciliana, Orlando si innamora di Angelica, che in una recensione più politicamente corretta potremmo definire come “ragazza difficile”, ma che qui in favore di onestà chiameremo “proverbiale stronza”. Orlando la ama con l’ardore del giusto, pazientando e sopportando le continue contraddizioni di Angelica, che lo gira come un pupazzo. Forte di nuove esperienze, il nostro protagonista inizierà a intraprendere un viaggio all’interno di se stesso, facendosi aiutare da consiglieri d’eccezione, per quanto non mancheranno comunque le batoste e le testate contro il muro.

L’autrice Sabrina Longo

Cornice della storia è una Catania cruda, impietosa in una sterilità desolante, popolata di contraddizioni, ossimori e figure buone che, nonostante tutto, crescono come piante spontanee fra le crepe dell’asfalto. Lo stile della Longo è potente, evocativo e non lascia potere di parola al lettore, che non può fare altro che sedersi e ascoltare tutto fino alla fine, rimandando opinioni e giudizi al termine della lettura, in un difficile braccio di ferro fra cuore e cervello. In un panorama editoriale volto sempre maggiormente alla vaniglia, al rassicurante e ai colori pastello, l’Orlando Incazzato rivisita un classico di sempre, aprendo una ferita profonda di fermento nell’anima del lettore.

 

Se vi interessasse acquistarlo, trovate il romanzo qui: https://www.amazon.it/LOrlando-incazzato-Sabrina-Longo/dp/8867703447/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1532961661&sr=1-1&keywords=sabrina+longo

Sull’Autore

Nata nel 1996 nelle fatate lande altoatesine. Nerd, sono una causa persa sotto svariati punti di vista. Amo il vino rosso, i cuccioli e i libri scontati. Studio Lingue e Culture per l'Editoria e in generale faccio troppe cose per riuscire a gestirle tutte. Da pochissimo è uscito "Neon", il mio romanzo d'esordio edito da Chiado Editore.

Articoli Collegati