WMF 2018: imprese, innovazione, start up

Mancano pochissimi giorni all’avvio dei lavori per il Web Marketing Festival 2018: spazio alle novità nel segno dell’innovazione digitale a tutto tondo, ma grande attenzione accompagna anche quelle attività sempre più consolidate e rappresentative della manifestazione. Prima fra tutte, naturalmente, la Start Up Competition.

I numeri parlano chiaro: nel corso delle precedenti edizioni sono stati oltre 1.000 i progetti candidati e più di 50, tra investitori, incubatori e aziende corporate, le realtà presenti per un valore complessivo di 400.000 euro di premi messi a disposizione. Web Marketing Festival, del resto, è un evento che pur avendo assunto negli anni la forma di una manifestazione dedicata al variegato mondo del digital, nasce per fornire strumenti di formazione concreti, creando un contesto interattivo in cui i giovani appassionati, gli imprenditori del futuro, possano fare esperienza a stretto contatto con i principali protagonisti dell’imprenditoria italiana in ambiente digital, e soprattutto start up.

WMF Cosmano LombardoWeb Marketing Festival, insieme ai principali player italiani e internazionali dell’innovazione digitale, per il quinto anno consecutivo vuole incentivare l’unione tra innovazione e imprenditoria, contribuendo a promuovere e supportare idee innovative in ambito digitale attraverso l’organizzazione di una Startup Competition. Quello delle start up, infatti, è un sentiero che il nostro Paese fatica ancora ad esplorare in tutte le sue potenzialità, sia per le difficoltà burocratiche che ormai conosciamo tutti benissimo, sia per un approccio ai nuovi modelli di business ancora troppo inconsapevole. Da qui la necessità di formare, di raccontare le opportunità che derivano dalla conoscenza di tutti gli strumenti necessari per fare impresa innovativa.

Le start up che hanno partecipato alle precedenti edizioni sono ad oggi importanti realtà di riferimento nel panorama di settore e il livello dei progetti che si sono candidati alla Start Up Competition è ogni anno più elevato, a dimostrazione del fatto che se è vero che non mancano le imprese e i talenti è altrettanto vero che sono gli strumenti formativi che aumentano il gap con le altre realtà europee.

I progetti candidati alla Startup Competition verranno selezionati sulla base dei seguenti criteri:

  • Competenze del team, conoscenza del settore, realizzabilità del progetto;
  • Stadio di sviluppo del prodotto/servizio;
  • Grado di innovazione e difendibilità della stessa;
  • Contesto competitivo e posizionamento;
  • Rispondenza con i bisogni del mercato e della clientela e dimensione della stessa;
  •  Potenzialità di business dell’idea.

Oltre 350.000 euro è il valore complessivo dei premi che incubatori e investitori partner dell’iniziativa hanno messo in palio: saranno loro a valutare il potenziale innovativo e di business delle 6 startup.

Ecco i nomi delle sei finaliste che si sfideranno sul palco del Palacongressi: SmartDomotics, Fitprime, Elaisian, PrenotaUnCampo, In Time Link e Predixit.

L’appuntamento per scoprire tutti i dettagli dei progetti è fissato per il 22 giugno al Palacongressi di Rimini presso la Sala Plenaria, di fronte all’intera platea del Festival e alla giuria presente, composta da esperti nel campo dell’innovazione, player ed incubatori di progetti innovativi, tra cui Amazon Web Services, ENEL, Endeavor, Pam Innovation Lab, Mamacrowd, Cariplo Factory, Digital Magics, Fondazione Golinelli, Healthware International, Luiss Enlabs, LVenture, Nana Bianca, TIM #Wcape Unicredit Start Lab.

Novità di quest’anno è la Start Up Competition Young. Fare impresa innovando è una sfida determinante per la crescita economica: le professioni del futuro saranno rappresentate da quelli che oggi sono i giovani, e i giovanissimi, che si avvicinano al mondo dell’innovazione digitale in ottica creativa e dinamica. Da qui l’idea di una challenge dedicata agli under 22, studenti delle scuole secondarie di secondo grado e universitari fino al terzo anno di studi che si sfideranno sulle seguenti tematiche:

  • Sport e benessere
  • Istruzione
  • Turismo
  • Servizi alle persone diversamente abili
  • Legalità
  • Occupabilità/accesso al lavoro
  • Servizi agli anziani
  • Green e sostenibilità

Sull’Autore

Social Media Manager e Copywriter, amo scrivere e non mi stanco mai di conoscere e di mettermi alla prova. Da grande mi immagino al fianco di Kylo Ren al governo della galassia.

Articoli Collegati