Digital in 2018: quanto tempo trascorriamo online (e sui social)

Puntuale come ogni anno, è stato pubblicato il Global Digital 2018, un’indagine condotta da We Are Social in collaborazione con Hootsuite, piattaforma di social media management tra le più utilizzate al mondo.
Da 7 anni, Global Digital ci permette di conoscere quali sono i principali trend riguardanti i social media, il mondo digitale e la loro diffusione in Italia e nel mondo.

Il dato più importante è sicuramente quello riguardante il numero di utenti connessi a Internet: circa 4 miliardi, dunque più della metà della popolazione mondiale.

Nel 2017 sono state circa 250 milioni le persone connesse per la prima volta, grazie alla diffusione dei dispositivi mobile e ai piani tariffari sempre più accessibili. Il primato è del continente africano, che ha registrato il maggiore tasso di crescita.

Dai dati di Global Digital 2018, è inoltre emerso che gli utenti attivi sui social network superano i 3 miliardi, con un aumento del 13% rispetto al 2017.  Ma qual è il social che domina lo scenario? Facebook, ovviamente.
Instagram, intanto, ha registrato una crescita straordinaria, triplicando il numero dei suoi utenti, mentre su Facebook Messenger e Whatsapp gli utenti sono aumentati del 30%.

Il report ha dedicato, inoltre, una panoramica molto approfondita alla situazione italiana, rilevando che circa il 73% della nostra popolazione è connessa a Internet, nello specifico 43 milioni di persone, di cui 34 milioni presenti anche sui social network.

Ma quante ore trascorriamo online? Circa 6 (di cui 2 ore sui social)! In Italia, però, Facebook non detiene il primato, ma se lo contende con YouTube, a differenza del resto del mondo.

Per quanto riguarda i siti più visitati nel Bel Paese, Google.it domina la classifica con oltre 500 milioni di visite al mese, seguito da Facebook, YouTube e Google.com.
A chiudere la classifica dei migliori 5 troviamo Amazon, il sito di e-commerce colleziona più di 80 milioni di visite ogni anno.

Per chi opera in ambito digitale, Digital in 2018 risulta fondamentale per capire l’utilizzo dei canali di comunicazione online e la loro evoluzione nel tempo. Ciò permette, infatti, di anticipare le aspettative e identificare gli obiettivi raggiungibili e misurabili. 

Se sei interessato ad approfondire l’argomento puoi consultare l’intera indagine al link

Sull’Autore

Fotografo per passione (e non solo), viaggio appena posso (e torno a casa con miliardi di fotografie), ascolto musica per stare bene e perché non riuscirei a farne a meno. Dopo una laurea triennale in "Culture digitali e della comunicazione" e una specialistica in "Comunicazione pubblica e d'impresa", attualmente mi occupo di social media e web marketing.

Articoli Collegati