Malori: riassunto semiserio di un altro mese di merda – Luglio

01 Luglio 2017: Il concerto di Vasco Rossi a Modena infrange tutti i record di rottura di palle mediatica.

03 Luglio 2017: Paolo Villaggio, come il Salvatore, si immola per noi e sacrifica la sua stessa vita per salvarci dai giornali che sembrano intenzionati a parlare del di Vasco Rossi fino al prossimo tour di Vasco Rossi.

Vasco-Rossi-malattia

06 Luglio 2017: Il ministro dell’istruzione Valeria Fedeli scrive una lettera a Donnarumma; il giovane calciatore ha infatti saltato gli esami di maturità, precedentemente rinviati a un’intera classe solo perché vi partecipasse. Il calciatore pare invece abbia preferito andare in vacanza a Ibiza. Cito dalla lettera: “Spero che tu decida di concludere il tuo percorso di formazione, sostenendo l’Esame il prossimo anno, senza tentennamenti e con convinzione. Dimostrando, come hanno già fatto e stanno facendo altri campioni, che gambe e testa possono stare insieme”. E ancora: “Lo studio è una straordinaria occasione di crescita”.

Rispondo io al ministro: Caro ministro… no, non è una battuta sugli stipendi che fatichiamo a pagarvi, in quel caso avrei iniziato con “ministro carissimo”. Sono stati spostati gli esami già una volta per un’intera classe, qui non si tratta di gambe e testa (che qualcuno potrebbe anche aggiungere, romanamente, “de cazzo”): qui un ministro sta deliberatamente mancando di rispetto a degli studenti che invece all’esame si sono presentati indipendentemente da quello che la vita ha riservato loro e a volte, caro ministro, sono brutte storie di vita, non belle storie di sport. Ha colto un’occasione di pubblicità perdendone una ben più preziosa di insegnare tutto quello che sui giornali ha, per ora, solo millantato.

08 Luglio 2017: Casapound caccia gli ambulanti dalle spiagge di Ostia, mare di Roma. Le cose sono due: o i parcheggiatori abusivi 50 metri indietro erano più numerosi di loro o non c’erano abbastanza persone a guardarli rendersi ridicoli.

11 Luglio 2017: Il DDL contro l’apologia di fascismo muove i suoi primi passi, e io sono contrario. Sono così arroganti da mettersi a cacciare gli ambulanti davanti a un pubblico. Se dovessero nascondersi dovrebbero trovare nuovi modi di mostrare la loro arroganza, preferisco rimangano ridicoli prima di diventare pericolosi. Ci sono già i 5 Stelle per quello.

21 Luglio 2017: Il processo di mafia capitale si conclude con l’esclusione di associazione mafiosa tra i capi di imputazione. Dei ventitré finiti dietro le sbarre dal giorno dei primi arresti, il tribunale ha disposto l’immediata scarcerazione per diciassette e trenta frustate alla giustizia.

25 Luglio 2017: Una nuova pista sul mostro di Firenze include un nuovo sospettato, un ex legionario “vicino” agli ambienti dell’estrema destra. Qualcuno dica a Casapound di restituirmi immediatamente i venditori di cocco e di allontanare invece i toscani.

27 Luglio 2017: Con un tweet il presidente Trump mette al bando i trans e gli omosessuali dall’esercito: non vuole far incazzare Putin.

Sull’Autore

Scrivo satira perché amo i bambini, andare a messa la domenica e credo nella famiglia tradizionale. Come i preti pedofili, ma senza inculare ragazzini.

Articoli Collegati

Partecipa alla discussione

Partecipa alla discussione