#LeNuoveAmazzoni: Amelia Earhart

Amelia Mary Earhart (24 Luglio 1897 – 2 Luglio 1937) è stata una pioniera americana dell’aviazione, nonché la prima pilota donna a volare al di sopra dell’Oceano Atlantico.

Amelia Earhart

Pilota d’avanguardia, scrittrice e career counselor per le studentesse della Purdue University, Amelia è stata una vera e propria leggenda dell’aviazione, nella cui storia ha segnato diversi record. Nel 1932 le fu conferita dal governo americano, per i suoi meriti, la Distinguished Flying Cross.

Amelia in posa appoggiata all’elica di uno dei suoi velivoli preferiti

Durante un tentativo di volo ad anello intorno alla Terra, nel 1937, Amelia scomparve mentre sorvolava l’Oceano Pacifico Centrale, probabilmente a causa di difficoltà nella trasmissioni delle coordinate d’atterraggio via radio e del conseguente esaurimento del carburante.

Sull’Autore

Noemi Migliaccio studia Cinese Mandarino e Hindi all'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale". Per Mangiatori di Cervello si occupa prevalentemente del dibattito femminista e della sua storia, senza mai abbassare lo sguardo per quanto concerne i diritti dell'individuo.

Articoli Collegati

Partecipa alla discussione

Partecipa alla discussione